Tu sei qui: Home » Politica » Anelli (M5S): “Accorpare Pescara a Montesilvano e Spoltore per risolvere i dissesti comunali”

Anelli (M5S): “Accorpare Pescara a Montesilvano e Spoltore per risolvere i dissesti comunali”



aa29 Anelli (M5S): “Accorpare Pescara a Montesilvano e Spoltore per risolvere i dissesti comunali”

Le sezioni di Pescara, Montesilvano e Spoltore del Movimento 5 Stelle, insieme ai deputati Colletti, Vacca, Del Grosso e il consigliere regionale Pettinari, hanno presentato una proposta di risanamento dei conti dei Comuni che stanno procedendo verso il dissesto economico-finanziario. Secondo i penta stellati, sarebbe possibile risolvere il problema attraverso l’accorpamento dei tre Comuni.

“La costituzione della Repubblica Italiana prevede tale forma di unione – spiega il M5S – Infatti nell’Art. 133 si può leggere che “la Regione, sentite le popolazioni interessate, può con sue leggi istituire nel proprio territorio nuovi comuni e modificare le loro circoscrizioni e denominazioni. La Regione, sentite le popolazioni interessate, può con sue leggi istituire nel proprio territorio nuovi Comuni e modificare le loro circoscrizioni e denominazioni”. Con la fusione dei tre Comuni si potrà recuperare, in soli 10 anni, 150 milioni di euro da destinare agli investimenti, all’occupazione o all’abbattimento delle tasse”.

Una somma gigantesca – dice il consigliere comunale montesilvanese Manuel Anelli (foto) – pensando che Montesilvano e Pescara sono sull’orlo del dissesto. Montesilvano, infatti, dovrà nelle prossime settimane spalmare in trenta anni ben 16.000.000 di disavanzo, così da infliggere un pesante colpo sulle spalle dei prossimi cittadini di Montesilvano. Mica bruscolini. Tre consigli comunali non servono: commissarieremo di fatto la politica.

pf button both Anelli (M5S): “Accorpare Pescara a Montesilvano e Spoltore per risolvere i dissesti comunali”

Copyright ©2013 NewsAbruzzo e' un prodotto di Lead s.r.l. - P.IVA 01966190686 - Registrazione alla sezione stampa presso il Tribunale di Pescara n. 11 del 14/07/2011

la provenienza di alcune foto e' il web; nei casi di involontaria lesione del diritto d'autore,
prego scrivere a redazione@newsabruzzo.it

Scroll to top