Iva Zanicchi furiosa, la pesante stoccata ad Amadeus: “Sono rimasta solo io”

Iva Zanicchi non ha potuto fare a meno che volgere delle accuse nei confronti di Amadeus. La cantante, esclusa da Sanremo 2023, non ha accettato la situazione. Ecco cosa è successo.

Nell’ultimo periodo Amadeus sta attraversando una situazione molto complessa. Essendo il direttore artistico del Festival di Sanremo su lui ci sono non soltanto onori ma anche oneri. E così il tanto apprezzato (quantomeno dal pubblico) Ama ha ricevuto diversi rimproveri.

Iva Zanicchi va su tutte le furie
Iva Zanicchi arrabbiata con Amadeus – Newsabruzzo.it

Coloro i quali credono di avere diritto e di conseguenza di meritare un posto all’interno della kermesse canora che gli italiani tanto amano, hanno volto rimproveri profondi nei confronti del direttore artistico.

Iva Zanicchi rimprovera Amadeus

I primi a rimproverare Amadeus sono stati i Nomadi e adesso tocca anche ad Iva Zanicchi. La cantante non è stata assolutamente dolce nei confronti del conduttore. Nonostante manca ancora un po’ di tempo per l’inizio del Festival di Sanremo, se ne parla già molto. La cantante è intervenuta ai microfoni di Non Stop News su Rtl 102.5, e non ha risparmiato proprio nessuno, tanto meno Amadeus.
“Ama, hai invitato Al Bano, Morandi e Ranieri ma manca una donna. Della mia età ci sono rimasta solo io”: sono state queste le parole con cui la cantante si è rivolta nei confronti del direttore artistico del Festival di Sanremo.

Iva Zanicchi va su tutte le furie
Iva Zanicchi al festival di Sanremo del 2022 – Newsabruzzo.it

Iva Zanicchi è stata per ben 11 volte una delle cantanti partecipanti alla kermesse canora italiana. Per tre volte ha avuto l’onore di vincere il Festival, ottenendo grandissima fama grazie a questi successi. L’artista, nonostante abbia avuto da ridire nei confronti di Amadeus per la sua assenza, ha dato anche un parere positivo inerente le cantanti femminili che prenderanno parte quest’anno al festival della musica italiana. Al riguardo, la Zanicchi ha dichiarato: “Sulla carta c’è una squadra femminile di tutto rispetto. Amadeus, esattamente come l’anno scorso, sta facendo un grande Sanremo. Punto tutto su Madame ma mi aspetto tanto anche da Elodie”.

Iva Zanicchi è una delle esponenti per eccellenza della musica italiana. Per lei il Festival di Sanremo ha da sempre rappresentato una manifestazione di grandissima importanza. Un momento in cui gli esponenti della musica italiana possono arrivare nel cuore di tutti, facendo così apprezzare la loro musica in tutte le sue sfaccettature.
Secondo l’artista, il Festival non è fondamentale solo per i cantanti in gara, ma anche per tutti gli italiani.
Sanremo è fondamentale per i giovani artisti, devono arrivare preparati e con belle canzoni, non c’è vetrina più importante. Il Festival è l’unica cosa che unisce l’Italia, teniamocelo caro”: queste le parole di Iva Zanicchi, certa del ruolo quasi ecumenico di Sanremo.

Impostazioni privacy