Raffaella Carrà, tutta la verità sul testamento: un’eredità grandissima

Raffaella Carrà e la verità sul testamento, l’eredità è davvero molto grande: ecco cosa è spuntato fuori, i dettagli della vicenda

Una delle dive che ha lasciato un grande vuoto nel mondo dello spettacolo italiano a cui la RAI ha dedicato uno degli studi televisivi, dove la donna ha trionfato in tantissime trasmissioni di successo è lei, Raffaella Carrà. Purtroppo, però, dopo successi indimenticabili, il 5 Luglio 2021 la Regina del varietà ha lasciato la terra lasciando un vuoto incolmabile in coloro che la amavano. Nonostante ciò, però, è venuta fuori una notizia che riguarda proprio il testamento.

Raffaella Carrà
Raffaella Carrà tutta la verità- newsabruzzo.it

Il successo è davvero grandioso e il talento è conosciuto in tutto il mondo e, in particolare in Argentina. La donna è sempre stata un’artista a tutto tondo, cantante, ballerina, attrice e conduttrice e ha regalato al mondo dello spettacolo varietà indimenticabili, programmi e musiche che resteranno per sempre nella mente di ogni singolo spettatore e fan. 

Tra i brani di successo della Carrà possiamo ricordare Tanti auguri, Pedro, Luca, Rumore e Fiesta. Mentre, per quanto riguarda gli show di successo ricordiamo Fantastico, Ma che sera, The Voice, Carramba che sorpresa e che fortuna. 

Nonostante il grandioso successo raggiunto, la donna ha fatto i conti con una malattia scoperto solo dopo la sua scomparsa: infatti, da molto tempo l’artista lotta contro un brutto male, il tumore ai polmoni. Un dolore atroce per coloro che la amavano e per Sergio Japino, suo ex compagno che ha dovuto informare i fan e la stampa della tragica notizia della scomparsa.

In molti sono curiosi di sapere a quanto ammonta il suo patrimonio e a chi sarà destinata l’eredità.

Raffaella Carrà, a chi sarà destinata l’eredità

La Diva del mondo televisivo per eccellenza, Raffaella Carrà a chi avrà devoluto la sua eredità? In molti pensano che la donna abbia aperto un testamento anche se, non ha figli ma solo due nipoti Matteo e Federica, oltre che molti figli adottati.

Raffaella Carrà
Raffaella Carrà il testamento- newsabruzzo.it

La donna ha scelto di accogliere sotto la sua ala i suoi due nipoti dopo un tragico evento: la scomparsa di suo fratello nel 2001, a soli 56 anni, morto a causa di un tumore al cervello. Magari una parte dell’eredità sarà destinata a loro e l’altra, forse, a Sergio Japino, suo compagno di vita e spalla fondamentale della sua carriera. 

Molto probabilmente, una fetta del patrimonio di Raffaella potrebbe essere indirizzata anche ai tanti bambini che l’artista ha adottato nel corso della sua esistenza. Queste però sono solo voci che potremmo leggere su iltempo, l’unica certezza potrebbe arrivare solo dopo la lettura del testamento.