Pio e Amedeo, dalla fame al successo: il racconto a cuore aperto lascia i fan senza parole

Pio e Amedeo dal successo ad una confessione molto emozionante che lascia i fan senza parole: ecco di cosa si tratta

Un duo che ha fatto ridere milioni di telespettatori e che è riuscito a conquistare l’attenzione sui loro personaggi più bizzarri in diversi varietà, uno in particolare è stato Emigratis, un format che li ha resi famosi per la teoria dello “sgrocco”: ovviamente non hanno bisogno di grosse presentazioni, stiamo parlando di loro Pio e Amedeo. Famosi per la loro spontaneità, verità e ironia che rispecchiano la società e i tempi in cui viviamo in maniera impeccabile. Nel corso della loro carriera hanno rivelato a cosa si sono ispirati per il loro personaggi facendo una dichiarazione davvero fuori dalle righe.

Pio e Amedeo
Il successo di Pio e Amedeo (foto web newsabruzzo.it)

Nella trasmissione andata in onda di recente, ossia Emigratis il tutto si è basato sul famoso abbattimento della barriera della teoria politically correct. Hanno voluto spiegare la loro circa questa questione proprio sul settimanale Vero rilasciando una lunga intervista e affermando: “A noi non ce ne frega niente del politicamente corretto, proprio niente. E’ un concetto di pochi, in realtà la pancia della società vuole vedere questo. Tutte queste restrizioni che si stanno dando alla comunicazione sono un’invenzione di pochi”. 

Il loro programma, terminato da poco, ha voluto mettere in evidenza quello che si può fare per gli altri con tanta ironia e simpatia che solo loro possono essere tra i primi esperti. Questa edizione appena terminata di Emigratis si è voluta basare sul progetto di ecosostenibilità cui i due attori e comici hanno chiesto fondi a numerosi personaggi famosi di ogni tempo dal rapper al giocatore all’influencer. Tra questi possiamo citare alcuni nomi che vi hanno partecipato come Antonio Conte, Gigi Donnarumma, Pierluigi Gollini Dejan Kulisevsku e Maxi Lopez e, ancora, Sfera Ebbasta e Fausto Leali, Salt Bea alias Nusret lo “chef del sale” e Giovanni Pernice.

Pio e Amedeo e la discussione con Fedez

Qualche tempo fa, come sono soliti fare, Pio e Amedeo duo comico che ha conquistato milioni d telespettatori tra risata e verità, hanno avuto una discussione con il rapper Fedez e sua moglie Chiara Ferragni. Il tutto è cominciato qualche tempo fa, in occasione della prima puntata dei Seat Music Awards, nel quale hanno voluto punzecchiare il rapper circa la questione dell’anti-censura  del Concertone del Primo maggio.

Fedez e Pio e Amedeo
La discussione tra Pio e Amedeo e Fedez (foto web-newsabruzzo.it)

Il duo avrebbe affermato: “Grazie alla Rai per non averci censurato. Se Pio e Amedeo sono in prima serata sulla Rai, vuol dire che la Rai è libera. Nessuno ci ha chiesto cosa avremmo detto. Non è che arrivano i bodyguard a prenderti e a cacciarti dal palco, dai, Federico. Si fa la polemica per il traffico sui social e si fa lo swipe up per vendere i prodotti. ‘E comprati lo smalto che ho fatto io, comprati la mia valigia’. Io farei un applauso alla Rai che non ci ha censurato”.

Ovviamente il Rapper ha quasi immediatamente replicato tramite una Stories Instagram: “Stavo andando a nanna e mi hanno scritto: ‘Pio e Amadeo ti hanno dissato’ (termine del linguaggio hip-hop dietro il quale si nasconde un attacco aspro condotto in pubblico, con una canzone o una dichiarazione durante uno spettacolo, ndr). Figo, onesto, una delle cose più fighe viste in Rai, l’ho trovata una grande installazione artistica.  Bravi tutti, mi è piaciuto. Bravi Pio e Amedeo. Spero di diventare un giorno anticonformista e antisistema come voi. Domani comincerò uscendo per la strada dando del ne*ro e del fr*cio a tutti per strappare un sacco di sorrisoni”.

Ha poi continuato: “Mi immergo nella mia disperazione della mia vita triste, domani aprirò il mio chioschetto di smalti senza il quale non riuscirei a dar da mangiare ai miei figli e mi inventerò qualche polemica per vendere i miei smaltini!” Comunque sono un po’ deluso da Pio e Amedeo. Mi avete fatto questo atto rivoluzionario di sdoganare la parola ne*ro e fr*cio. […]”

Tra di loro gli animi non si sono placati dopo quella discussione.

La confessione di Pio e Amedeo

Pio e Amedeo hanno chiuso l’edizione di Emigratis da pochissimo, confermando che i loro abiti migliori li indossano non nei varietà ma nel format che propongono e che difficilmente fino ad ora sono riusciti a scrollarsi di dosso. I due comici hanno fatto una confessione che ha lasciato tutti senza parole.

Pio e Amedeo simpatici
La dichiarazione del duo comico Pio e Amedeo (foto web-newsabruzzo.it)

In una intervista al Corriere della Sera hanno confessato come sono i personaggi di Emigratis affermando: “Ci siamo ispirati a due tifosi del Foggia incontrati sull’autobus .Il nostro cafone è un ignorante tenero che si adatta al mondo come può, ma nasconde una sua dignità, una sua bontà”. 

Inoltre hanno aggiunto che hanno avuto un periodo davvero duro nella loro carriera affermando: “A volte abbiamo fatto proprio la fame. Quando lasciammo Telenorba per salire a Milano, andammo a vivere a scrocco da amici e parenti e abbiamo perso definitivamente la dignità. Il primo a ospitarci fu un amico. Ci piazzammo sul divano del salotto. Tornavamo alle tre del mattino. Le due coinquiline, studentesse, ci odiavano”.