Meghan Markle, il passato sconosciuto della Duchessa: “Ero una nerd e invidiavo…”

Tutti conosciamo Meghan Markle in qualità di attrice e duchessa del Sussex, ma cosa sappiamo del suo passato e della sua adolescenza? A raccontare un piccolo aneddoto è stata lei stessa.

Ciò è avvenuto, di recente, nel corso di una puntata del suo podcast in cui è stata ospite la celebre imprenditrice Paris Hilton.

 

Podcast Meghan Markle
Meghan Markle, fonte: Web

Prima di diventare la reale più chiacchierata di tutti i tempi, Meghan Markle è stata un’attrice di Hollywood; prima ancora, è stata un’adolescente, piena di sogni e di progetti da realizzare. Meghan, infatti, è nata il 4 agosto 1981, e nel 2003 ha conseguito il “bachelor of arts degree” in “Theatre and International studies” presso la “Northwestern University”, uno degli atenei più prestigiosi degli Stati Uniti.

Successivamente, come tutti saprete, la duchessa ha intrapreso la carriera di attrice e modella, alle quali ha rinunciato per amore quando ha incontrato il principe Harry. Dopo la cosiddetta “Megxit”, Harry, Meghan e i loro due bambini si sono trasferiti in California, dove la Markle ha ricominciato a lavorare nel campo dei media.

Da un po’ di tempo a questa parte, infatti, la moglie del principe Harry conduce Archetypes, un podcast trasmesso su Spotify nel quale affronta svariati argomenti. Di recente, in occasione della presenza di Paris Hilton in una delle puntate della sua trasmissione, Meghan Markle ha parlato del periodo della sua adolescenza, rivelando un dettaglio che nessuno si sarebbe immaginato.

Il racconto di Meghan Markle

Hilton
Paris Hilton, fonte: Instagram

Come precedentemente accennato, in una delle puntate del podcast da lei condotto dal titolo Archetypes, Meghan Markle ha avuto come ospite Paris Hilton. In tale occasione, rivolgendosi all’ereditiera, la duchessa ha rivelato: “Mi ricordo che crescevo a Los Angeles e avevo più o meno la tua stessa età. Tu eri così famosa, e bellissima. Io, invece, ero una nerd, quindi per me è stato difficile capire di che cosa avremmo potuto parlare, visto che così tanto della tua identità – che magari ti è stata attribuita o tu hai usato per fare carriera – non era legata all’essere intelligente”.

La morale del racconto

Dopo essersi lasciata andare al racconto di cui sopra, Meghan Markle ha analizzato il senso delle sue parole, e ha spiegato ai suoi ascoltatori di essersi pentita di aver espresso su Paris Hilton giudizi avventati.

Rivelazioni Meghan Markle
Meghan Markle, fonte: Web

“All’inizio di questo episodio vi ho detto quanto ero nervosa di averla qui.”, ha rivelato la duchessa, “Nervosa perché, anche se mi vergogno ad ammetterlo, avevo un pregiudizio su Paris. Non mi piace questa cosa. Non è giusta. Mentre stavo crescendo lei era bellissima, ricca e famosa. Pensavo: ‘Che problemi potrebbe mai avere la sua famiglia?’. E visto che tutta l’autostima che avevo era legata all’essere quella nerd e non quella carina, avevo proiettato il pregiudizio e la mia invidia su di lei. L’invidia e il pregiudizio possono essere cose molto pericolose. Mi vergognavo di ammettere di aver provato entrambi questi sentimenti.”

Impostazioni privacy