Beautiful, la tragedia che ha colpito l’attrice: “È stata ricoverata…”

I telespettatori di Beautiful continuano ad essere sorpresi, nonostante il programma vada in onda da oltre 30 anni. Gli sceneggiature hanno una fantasia così immensa da tenere incollato il pubblico al piccolo schermo. Sempre pronti a scoprire ciò che accadrà ai propri protagonisti preferiti, il calvario che sta per affrontare l’attrice è davvero tremendo.

Da anni ormai Beautiful tiene incollato il pubblico di Canale 5 al piccolo schermo. Nonostante la fiction vada in onda da 36 anni, dalla lunedì al sabato, i telespettatori aspettano con ansia quell’appuntamento per sintonizzarsi sulla rete ammiraglia Mediaset. Il pubblico è sempre molto impaziente di scoprire ciò che accade ai protagonisti della fiction.

Logo Beautiful foto rete newsabruzzo.it 20220102
Logo Beautiful foto rete newsabruzzo.it

E in particolar modo, nell’ultimo periodo, si è molto in apprensione per quello che potrebbe accadere a Paris Buckingham, la sorella di Zoe. La donna, interpretata da Diamond White, qualche tempo fa è arrivata a Los Angeles.

Il calvario affrontato dall’attrice

Come riportano i colleghi di Gossipetv, l’attrice ha rilasciato una lunga intervista a Nuovo Tv. Ha parlato di tanti aspetti della propria vita, in particolar modo ha affrontato un aspetto molto privato e doloroso.

“L’esperienza più difficile che ho vissuto è stata essere ricoverata per la prima volta in un reparto psichiatrico all’età di 18 anni, quando mi è stato diagnosticato un disturbo bipolare. E’ stato terribile, mia mamma è stata la mia ancora di salvezza”.

Diamond White foto rete newsabruzzo.it 20220102
Diamond White foto rete newsabruzzo.it

Sono state queste le parole pronunciate da Diamond White. L’attrice ha raccontato che nel momento in cui è uscita dalla clinica dovuto affrontare un lungo periodo di ripresa. La difficoltà più grande è stata nel cominciare tutto da capo e acquisire una nuova abitudine. Seguire una cura e prendere le medicine tutti i giorni è stata una sfida immensa da affrontare. Alla fine di tutto questo percorso, l’attrice ha acquisito una nuova consapevolezza, ossia l’importanza della salute mentale soprattutto per arrivare a raggiungere i propri sogni.

Parlando poi della sua esperienza a Beautiful, l’attrice ha ricordato con molta commozione il suo primo giorno sul set e ha dichiarato: “Il primo giorno è stato divertente. Eravamo in piena pandemia e dovevamo rispettare le varie restrizioni. Peccato che quando hanno dato l’azione e ho iniziato la scena, mi ero dimenticata di togliere la mascherina”.
Se sul set di Beautiful la vita dell’attrice è molto movimentata, non lo si può dire per la stessa vita personale. Difatti la donna che veste i panni di Paris Buckingham nella vita reale è single.