Riconoscete questo bimbo paffuto? Oggi è un’icona assoluta della musica italiana

Riconoscete questo tenero bimbo paffutello in foto? Si tratta di una vera e propria icona della musica italiana

Mettetevi alla prova e cercate di riconoscere questo tenero bambino in foto. Si tratta di un cantautore, ma non solo, italiano molto apprezzato nato a Milano nel 1938.

Celentano
Riconoscete questo bimbo in foto? Si tratta di un noto cantautore – Newsabruzzo.it

Ha alle spalle una lunghissima carriera caratterizzata da tantissimi successi senza tempo. Ha recitato anche in diversi film e in alcuni ha svolto il ruolo di sceneggiatore. E’ il secondo artista italiano, dopo Mina, a vendere più dischi e ha ricevuto anche diversi premi come: il David di Donatello, il Globo D’Oro e il Nastro d’Argento. 

Avete capito di chi stiamo parlando? Dai non è così complicato. Possiamo dirvi che il suo soprannome è “Il Molleggiato” per via del suo modo di ballare da ragazzo. E’ autore di brani celebri come: 24 mila baci, Il ragazzo della Via Gluck, L’emozione non ha voce, Io non so parlare d’amore e Per averti.

Nella sua lunghissima carriera ha preso parte in ben 5 occasioni al Festival di Sanremo. Solo in un’occasione, però, si è aggiudicato la vittoria, precisamente nel 1970 con la canzone “Chi non lavora non fa l’amore” in coppia con la moglie Claudia Mori. 

Oltre che in Italia, ha raggiunto un incredibile successo anche all’estero. In particolare, sul tramonto degli anni Settanta, è diventato una vera e propria star in Francia, Russia Germania, USA, Cina, Sud America, Grecia e Austria.

Avete capito chi è il bambino in foto? Si tratta di…

Il bambino in foto non è altro che Adriano Celentano. Il cantautore milanese è una vera e propria icona della musica e del cinema italiano.

Celentano
Adriano Celentano, cantautore milanese classe ’38 – Newsabruzzo.it

Nelle vesti di attore ha recitato in alcuni film italiani di grande successo. Tra i tanti non possiamo non citare: I ragazzi del juxe-box, Serafino, Per un pungo di canzoni, La più bella coppia del mondo, Le cinque giornate, Rugantino, I malamondo, Bluff – Storia di truffe e di imbroglioni, Innamorato pazzo, Lui è peggio di me, Joan Lui – Ma un giorno nel paese arrivo io di lunedì, Il burbero, Jackpot.

Insomma, il bimbo paffutello in foto crescendo è diventato un artista poliedrico capace di attrarre diverse generazioni. Il suo stile inconfondibile lo ha sempre contraddistinto e aiutato a diventare un’icona – nella musica e nel cinema – da tutti riconosciuta.