Gieffino spara a zero sul reality: “Questa roba la racconterò”

Un volto noto del Grande Fratello VIP ha fatto chiaramente capire che una volta terminata l’esperienza nel reality svelerà tutto.

 

Il Grande Fratello VIP è tornato anche in questo 2023 per la gioia dei tantissimi fan del reality condotto su Canale 5 da Alfonso Signorini. Il GF Vip terrà compagnia ai telespettatori ancora per molto tempo, dato che la puntata finale del programma è prevista per il 3 aprile 2023. Ad oltre due mesi e mezzo dalla fine, i concorrenti del reality sono come sempre alle prese con tensioni, imbarazzi, gelosie, chiarimenti, tradimenti, avvicinamenti (e allontanamenti) amorosi e chi più ne ha più ne metta. In quasi quattro mesi di permanenza all’interno della Casa più spiata d’Italia sono successe davvero molte cose e alcune di queste hanno generato un certo dibattito sui social.

gieffino spara a zero
gieffino spara a zero – foto rete – newsabruzzo.it

Basti pensare agli atteggiamenti di bullismo nei confronti di Marco Bellavia (che hanno portato alla squalifica di Ginevra Lamborghini, ndr) ma anche alle varie love story, in particolare quelle durate pochissimo.

Attilio si confessa con Davide e Dana: “Li vogliono schiacciare”

Hanno fatto molto discutere le parole pronunciate da Attilio Romita in confessionale nei riguardi di Sarah Altobello, ritenuta non all’altezza degli ambienti frequentati dal giornalista. Sempre Attilio Romita è di nuovo protagonista nelle ultime ore per il suo confronto con Davide Donadei e Dana Saber. Romita ha voluto parlare con gli altri due gieffini sugli ultimi avvenimenti che si sono succeduti nel celebre loft di Cinecittà. In particolare, i tre hanno fatto riferimento a come avvenga una sorta di esclusione nei confronti di chi si trova in difficoltà.

gieffino questa roba la racconterò
gieffino questa roba la racconterò – foto rete – newsabruzzo.it

Dopo quattro mesi di aprire un fronte non mi va proprio – le parole di Romita riportate anche dal sito 361magazine – Non è che mi sto agitando perchè ho paura che mi nominino assolutamente anche perchè poi quando finirà tutta sta baldoria, io questa roba qua fuori la racconterò quindi non è che faranno un figurone. Io sono amico delle persone che loro vorrebbero schiacciare“.

Quando Davide Donadei chiede ad Attilio Romita di fare i nomi, il giornalista non ha esitazioni: “Tavassi, il quale è il capo di tutta la baldoria – dice Attilio Romita – perchè è il più attivo che però insomma spalleggiato da Donnamaria che un pò… e poi c’è questa cosa, questo ruolo di Luca che iniziato e tutto con Nikita, sta scatenato proprio pure essendo teoricamente un mio amico, questo è il gruppo di comando“.

Nella puntata di lunedì 16 gennaio vedremo se Signorini vorrà tornare sull’argomento per avere ancora più dettagli da Attilio Romita.