Fiorello, lo ricordate con i capelli lunghissimi? Com’era e com’è, la trasformazione

Raggiunge il successo anche grazie a quel look iconico. Ecco com’era il più grande showman d’Italia tra gli anni ’80 e gli anni ’90

Probabilmente lo showman più apprezzato e carismatico d’Italia. Ogni suo programma è un grande successo, i suoi sketch esilaranti e le sue imitazioni azzeccatissime. Parliamo, ovviamente di Rosario Fiorello. Ma lo ricordate con i capelli lunghi? Un look davvero inconfondibile tra gli anni ’80 e ’90. Eccolo!

Rosario Fiorello
Fiorello è oggi uno degli showman più importanti d’Italia – Newsabruzzo

62enne, tutti ricordiamo la sua coda di cavallo nella conduzione della trasmissione “Karaoke”. In realtà, inizia a divertire già molti anni prima, quando, neanche maggiorenne, inizia a lavorare in alcuni villaggi turistici Valtur.

Riesce a coniugare la verve comica, con le capacità musicali. Infatti lavora a Radio Deejay e si specializza in alcune trasmissioni dal taglio musicale, come il Festivalbar. Dalla metà degli anni ’90 inizia a essere uno degli showman più ricercati per i grandi spettacoli in prima serata. Tra i programmi più celebri, “Non dimenticate lo spazzolino da denti”, “Stasera pago io”, “Il più grande spettacolo dopo il weekend”.

Non ha mai trascurato la sua carriera radiofonica su Radio 2, ma l’apice arriva con la co-conduzione del Festival di Sanremo, con Amadeus e Zlatan Ibrahimovic.

Difficile trovare una sua foto in cui non sia sorridente. Ma dietro quel sorriso contagioso, quelle espressioni che mettono di buon umore, c’è anche la dissimulazione di un dramma, di una sofferenza. Un abisso da cui il popolare showman è riuscito a risalire, non senza difficoltà.

Fiorello e la “coda di cavallo”

Proprio in quegli anni in cui lo showman siciliano raggiunge un successo incredibile. Ma, soprattutto se si è giovani, è molto difficile reggere la pressione della celebrità. E così, come ha raccontato lo stesso Fiorello, in quel periodo si lascia andare a eccessi di ogni tipo. Purtroppo anche all’utilizzo delle droghe.

Fiorello con la coda
Il look giovanile di Rosario Fiorello – Newsabruzzo

Quelli della sua dipendenza da cocaina, infatti, sono gli anni del suo enorme successo e di una vita sentimentale molto intensa.  Insomma, il successo di “Karaoke” riesce a dissimulare anche delle problematiche. Nel 1994, poco dopo aver concluso la relazione con la conduttrice Luana Colussi, si fidanza con la conduttrice Anna Falchi, con la quale rimane fino al 1996.

Nello stesso anno conosce Susanna Biondo. La coppia si è sposata nel 2003, dopo sette anni di convivenza, e dalla loro unione nel 2006 nasce Angelica. Da quell’unione, che dura ancora oggi, è ricominciato il ritorno alla normalità di Fiorello. Così, quindi, quel ragazzo con la “coda di cavallo” è risalito dall’abisso. Le sofferenze sono alle spalle, meglio ricordarlo con quel look iconico che chi è cresciuto tra gli anni ’80 e ’90 non potrà mai dimenticare.