Cinema sotto shock, le sue condizioni sono drammatiche: fiumi di sangue dopo l’orrendo incidente

Bruttissimo incidente per la star del cinema, che si trova ora in ospedale in condizioni critiche: tutti i fan stanno pregando.

La tremenda ondata di gelo che ha investito gli Stati Uniti ha provocato innumerevoli disagi e purtroppo anche molte vittime. Stando a quanto riportato dalle testate locali sono oltre 60 le vittime per la devastante tempesta artica che ha messo letteralmente in ginocchio gli USA. Oltre 200.000 persone sono rimaste senza corrente né riscaldamento a causa di quello che è stato ribattezzato ‘snowmageddon’. Il maltempo, caratterizzato da neve e gelo, si è abbattuto praticamente su tutti gli Stati Uniti, anche se la zona più colpita è senza dubbio lo stato di New York ed in particolare la città di Buffalo.

cinema sotto shock
cinema sotto shock – foto rete – newsabruzzo.it

Il ciclone artico ha tuttavia causato enormi problemi anche in altri Stati, specialmente in Vermont, Ohio, Missouri, Wisconsin, Kansas e Colorado. La temperatura più bassa è stata registrata in Montana, dove il termometro ha toccato addirittura i -45 gradi. Le città più colpite dall’ondata di gelo appaiono devastate.

Jeremy Renner travolto dal suo gatto delle nevi: come sta l’attore?

Anche molti personaggi famosi si sono ritrovati a dover fare i conti con questa tempesta artica: per uno di questi vip le conseguenze sono state molto gravi. I fan sono molto preoccupati per le condizioni di Jeremy Renner, il famoso attore della Marvel Cinematic Universe, rimasto vittima di un incidente mentre spalava la neve nel suo ranch.

Renner si trovava nel suo ranch sopra il lago Tahoe, nelle montagne della Sierra Nevada, quando ad un certo punto ha avuto bisogno dei soccorsi per un incidente molto serio. Come riportato anche da Open, infatti, l’attore statunitense è stato travolto dal suo gatto delle nevi: l’incidente gli avrebbe provocato una profonda ferita alla gamba che gli avrebbe fatto perdere molto sangue.

condizioni drammatiche
condizioni drammatiche – newsabruzzo.it

Fortunatamente l’attore è stato subito soccorso da alcune persone che hanno assistito alla scena e hanno immediatamente fermato l’emorragia con dei lacci, prima dell’arrivo dei soccorsi in elicottero. Un portavoce di Jeremy Renner ha fatto sapere che le sue condizioni sono “critiche ma stabili” e che sta ricevendo “cure eccellenti“, sottolineando anche che la famiglia dell’attore è al suo fianco.

Il 12 dicembre scorso era stato proprio Jeremy Renner a condividere una foto della neve che aveva sommerso il suo ranch: “La nevicata sul Lago Tahoe non è uno scherzo“, aveva scritto il divo della Marvel. L’attore è noto soprattutto per la sua interpretazione di Clint Barton, il supereroe Marvel conosciuto anche come Occhio di Falco.