Agevolazione treni, non tutti lo sanno: così puoi pagare la metà del biglietto

Se viaggi spesso con i treni, devi assolutamente scoprire questa agevolazione: pagherai il 50% in meno sul prezzo del biglietto!

Negli ultimi decenni la rete ferroviaria italiana si è arricchita di collegamenti rapidi che hanno semplificato la vita di molti viaggiatori costretti a spostarsi per esigenze lavorative o di qualunque altro genere. Grazie alla categoria Frecciarossa di Trenitalia introdotta a giugno del 2012, le distanze tra le principali città della penisola si sono notevolmente accorciate ed oggi è possibile percorrere in poche ore tragitti per i quali prima si impiegava molto più tempo.

Treni sconti
Come risparmiare sul prezzo dei treni (NewsAbruzzo.it)

Come accade per gli aerei, anche i treni offrono delle promozioni vantaggiose per chi ne usufruisce se sussistono determinati parametri ed è utile sapere se vi si rientra in modo da poter sfruttare determinate occasioni. Per ottenere ad esempio la riduzione del prezzo del biglietto addirittura della metà, basta rispettare alcuni requisiti, vediamo quali!

Come pagare la metà il costo del biglietto dei treni: non perderti questa agevolazione

Forse non lo sai, ma se hai superato una certa età potrai spendere fino al 50% in meno sulla cifra del biglietto. Un vantaggio certamente non da poco, visto che soprattutto da anziani si ha molto più tempo a disposizione per viaggiare. Molti hanno figli adulti che vivono e lavorano lontano dalla città di origine, oppure semplicemente vogliono godersi la libertà della pensione per visitare città in cui non sono mai stati prima, magari perché presi dal lavoro e da mille altri impegni.

Ebbene, se fai parte anche tu di coloro che sono soliti viaggiare o a cui piacerebbe farlo ma a volte si fanno scoraggiare dalle cifre da pagare, da oggi puoi sfruttare una grandissima opportunità. Se hai più di 60 anni o sei un pensionato con più di 65 anni, hai diritto ad un risparmio dal 20 al 50% su biglietti e abbonamenti per mezzi pubblici di trasporto locali. Vale a dire tram, pullman, metropolitane e anche treni! Le Frecce di Trenitalia, infatti, mettono a disposizione grandi riduzioni sia per i lavoratori ultrasessantenni che per i pensionati over 65.

Sconti biglietti dei treni
Come ottenere sconti sui biglietti dei treni (NewsAbruzzo.it)

Gli over 60 potranno acquistare la Carta Argento a soli 30 euro ed usufruirne per un anno. Tale carta può essere acquistata direttamente presso le biglietterie delle stazioni oppure presso le agenzie di viaggio. Con essa i pensionati avranno un ulteriore sconto del 10% per viaggi nelle cuccette e uno del 15% sulla tariffa base dei treni nazionali. Per quanto riguarda le tratte estere, la riduzione sarà del 25% in prima e seconda classe. I pensionati che hanno raggiunto i 75 anni, invece, hanno diritto ad ottenere la Carta Argento addirittura gratis. E non è finita qui!

A rendere più economici i viaggi in treno per gli over 60 c’è anche la Carta Argento Railplus (Rail Europe Senior): si tratta di una riduzione del 30% per chi viaggia sulla rete ferroviaria europea che così risulta ancor meglio collegata.