Maria De Filippi, la prematura scomparsa distrugge il pubblico: immenso dolore a Uomini e Donne

Maria De Filippi e la scomparsa che ha creato un dolore immenso alla conduttrice: ecco di chi si tratta, i dettagli della vicenda

Una delle conduttrici che ha lasciato il segno indelebile nel mondo dello spettacolo e rappresenta oggi uno dei punti di diamante della televisione italiana è lei, Maria De Filippi. Con la sua simpatia, professionalità e umiltà è riuscita a conquistare il pubblico italiano facendo sentire la sua voce in più occasioni, soprattutto nei suoi amati show. Tra questi possiamo ricordare C’è posta per te, Uomini e Donne e Amici. Purtroppo, alcune notizie sconvolgono l’opinione pubblica e la conduttrice, come quella che vi comunicheremo tra non molti paragrafi.

Maria De Filippi
Il lutto affrontato da Maria De Filippi-newsabruzzo.it

L’idea di Maria non è stata quella di fare spettacolo, tanto che quando era poco più ventenne, dopo il conseguimento della laurea in Scienze delle finanze con il massimo dei voti, avrebbe voluto fare il magistrato. Le cose, ovviamente sono andate diversamente e, una volta assunta in una società di videocassette, durante un convegno sulla pirateria musicale fa la conoscenza che le cambierà la vita.

Stiamo parlando di Maurizio Costanzo che, notando la sua professionalità, le propone di diventare sua assistente. Un ruolo che però durerà ben poco poiché il giornalista capirà presto che la donna è molto professionale e competente, potendo sostituire Enrica Bonaccorti nel talk show Amici (un format totalmente diverso da quello oggi proposto al pubblico).

Nel 2000, invece, comincia a condurre il famoso show che ha lasciato il segno indelebile nel cuore dei telespettatori facendo breccia anche nel cuore di molti tronisti: Uomini e Donne. Lo show è sempre stato dedicato alla ricerca dell’amore in tutte le sue forme e ha dato notorietà a molti personaggi cui vi hanno partecipato: tra questi possiamo ricordare Nilufar Addati, Costantino e Daniele, Giulia De Lellis, Tina Cipollari oggi opinionista del programma e moltissimi altri.

Il dolore provato da Maria De Filippi nel corso della sua vita

Nonostante la notorietà raggiunta, Maria è sempre stata una donna diretta che ha sempre saputo ciò che desiderava e, su questo non ci sono grandi dubbi. Ha coltivato pian piano il sogno dello spettacolo divenendo uno dei punti cardine della televisione italiana e della rete Mediaset. Purtroppo, però, ha dovuto affrontare in passato la perdita dei suoi genitori molto difficile da affrontare e smaltire e che ancora oggi le lascia tanta tristezza.

Maria De Filippi
Il dolore vissuto in passato da Maria De Filippi-newsabruzzo.it

La conduttrice ha rivelato in una intervista circa l’argomento: “Avevo 30 anni e non ero preparata a questa perdita. Un dolore mai davvero smaltito. Un lutto mai superato”.

Più di una volta, Maria ha anche affermato di avere paura della morte nonostante sia consapevole che si tratti semplicemente del ciclo della vita.

Purtroppo, però, i lutti continuano e risultano sempre difficili da affrontare, soprattutto se si tratta di persone a cui vuoi bene e che nutri un grandissimo affetto e stima.

Il lutto affrontato da Maria De Filippi e dai fan di Uomini e Donne

Maria De Filippi, ha dovuto affrontare un altro lutto che ha creato tanto dolore nel mondo dello spettacolo: si tratta della scomparsa di Paola D’Andrea, volto conosciuto tramite la trasmissione di Uomini e Donne. Spesso, nei panni di opinionista, era nella platea dello studio.

Maria De Filippi
Maria De Filippi-lutto a Uomini e Donne-newsabruzzo.it

A dare l’annuncio della scomparsa della donna è stata Rosy Chiarelli pubblicando uno scatto della bella Paola e dedicandole parole molto commoventi.

Insieme hanno condiviso una bellissima amicizia: “Ciao amica mia, ti voglio bene”. 

A chi le chiedeva quale fosse il motivo della scomparsa, Rosy ha risposto che si trattava di un brutto male.