Meghan Markle, spuntano i gravi problemi di salute: la notizia è devastante

Meghan Markle ha parlato dei suoi problemi di salute mentale durante il suo podcast Archetypes: suo marito Harry è stato decisivo.

 

Meghan Markle è sempre al centro del gossip, specialmente da parte dei tabloid britannici. Tuttavia, stavolta la moglie di Harry è balzata agli onori delle cronache non per i suoi noti dissidi con la Famiglia Reale, ma per quanto affermato dalla stessa Duchessa durante l’ultima puntata del podcast Archetypes. Nel corso del consueto appuntamento, Meghan Markle si è infatti confessata sui problemi di salute mentale a cui ha dovuto far fronte, sottolineando come il supporto di suo marito, il principe Harry, sia stato fondamentale per consentirle di superare il momento buio.

meghan harry

Non ha usato giri di parole la Duchessa per descrivere cosa ha vissuto, precisando di aver toccato il fondo e di essere riuscita a risalire solo chiedendo aiuto. Harry l’ha sostenuta fin da subito, aiutandola a trovare una psicoterapeuta. Proprio quello è stato il primo passo che ha permesso a Meghan di tornare a vivere.

“Ha visto subito lo stato in cui mi trovavo”

Nel mio momento peggiore… mio marito ha trovato un riferimento da farmi chiamare. E ho chiamato questa donna“, ha detto Meghan Markle durante l’episodio Decoding of Crazy del suo podcast Archetypes. “Non sapeva che l’avrei chiamata. Mi sono presentata e ha potuto capire subito lo stato in cui mi trovavo“, ha poi aggiunto l’ex attrice di Suits.

markle meghan

Nel corso della puntata Meghan ha poi evidenziato quanto sia importante chiedere aiuto quando ci si trova nel momento del bisogno, specialmente quando si parla di salute mentale. “Penso sia importante per tutti noi essere veramente onesti su ciò di cui abbiamo bisogno e non aver paura di chiederlo“, ha detto la moglie di Harry, che ha rivelato come suo marito abbia spesso a che fare con ex militari che necessitano di supporto psicologico a causa di problemi mentali sopraggiunti in seguito allo stress post-traumatico.

Proprio Harry, in passato, aveva elogiato la terapia, affermando che il percorso terapeutico gli aveva permesso “di affrontare qualsiasi cosa“.

Forse anche questo supporto psicologico sta giocando un ruolo nel riavvicinamento di Meghan e Harry alla Famiglia Reale. I Sussex sono tornati nel Regno Unito per il Giubileo di platino e poi per i funerali della regina Elisabetta, venuta a mancare lo scorso 8 settembre. I sudditi hanno apprezzato l’uscita dalla dimora di Balmoral di Meghan, Harry, Kate e William, che hanno voluto salutare insieme la folla accorsa dopo la notizia del decesso della sovrana: segnali di pace?