Tu sei qui: Home » Politica » Pescara, Antonelli (Forza Italia) chiede di estendere la sosta con abbonamento ridotto per residenti e commercianti di viale Muzii

Pescara, Antonelli (Forza Italia) chiede di estendere la sosta con abbonamento ridotto per residenti e commercianti di viale Muzii


Antonelli Pescara, Antonelli (Forza Italia) chiede di estendere la sosta con abbonamento ridotto per residenti e commercianti di viale Muzii

“Estendiamo anche ai residenti e ai commercianti di viale Leopoldo Muzii la possibilità di parcheggiare, pagando un abbonamento ridotto, sulle aree di risulta o nell’area di sosta antistante il Bingo, beneficiando della stessa possibilità garantita ai cittadini di altre vie limitrofe. Un’agevolazione che concederebbe loro un po’ d’ossigeno vivendo in una strada in cui la sosta è di fatto molto limitata e, soprattutto, in vista della realizzazione di quella sciagurata pista ciclabile, già bocciata dagli stessi residenti, che il sindaco Alessandrini intende costruire a brevissimo e che quindi cancellerà le poche decine di stalli per la sosta oggi esistenti. È la richiesta che ho già formalmente presentato all’assessore alla Mobilità Civitarese, e al Dirigente e responsabile del Servizio Lavori pubblici e mobilità, restando in attesa del suo positivo accoglimento”. Lo ha annunciato il Capogruppo di Forza Italia al Comune di Pescara, Marcello Antonelli (foto).

“La mia istanza – ha spiegato il Capogruppo Antonelli – nasce dalle numerose sollecitazioni provenienti dai residenti in via Leopoldo Muzii e dai titolari di diverse attività commerciali ubicate nella stessa arteria, circa l’opportunità di prevedere un’estensione dell’abbonamento ridotto, a favore dei cittadini che risiedono o lavorano nella sopra citata via, per la sosta nel parcheggio dell’area di risulta e in quello posto di fronte al Bingo di via Michelangelo. Si tratta di un’esigenza determinata dalle enormi difficoltà di parcheggio che oggi oggettivamente esistono in una strada che da sempre è considerata il confine nord del quadrilatero centrale e nelle cui aree limitrofe l’elevata concentrazione di plessi scolastici e attività commerciali rende davvero problematica la gestione della sosta quotidiana, costringendo i residenti e i lavoratori a sostenere costi impossibili per la sosta nelle aree a pagamento. Ritengo opportuno ricordare che, sulla base dei progetti dell’Amministrazione Comunale in tema di mobilità, entro il 2017 su via Muzii sarà realizzata una pista ciclabile che produrrà il non trascurabile effetto di perdita di numerosi stalli rispetto a quelli esistenti che, come noto, sono già assolutamente insufficienti rispetto alle esigenze della zona, una soluzione progettuale che è stata anche già bocciata da cittadini e residenti, al pari della vicenda di via Aldo Moro, tanto che già un anno fa quegli stessi utenti hanno raccolto circa mille firme, consegnate al sindaco Alessandrini, per chiedere di bloccare l’iniziativa. In ogni caso, estendere la possibilità di usufruire di un abbonamento ridotto per la sosta produrrebbe anche un effetto benefico per le casse di Pescara Parcheggi e, quindi, del Comune. A questo punto restiamo in attesa della replica dell’amministrazione Alessandrini – ha aggiunto il Capogruppo Antonelli -, studiando anche la possibilità di comprendere nel provvedimento, oltre ai residenti e ai titolari di attività commerciali, anche i dipendenti degli stessi negozi”.

pf button both Pescara, Antonelli (Forza Italia) chiede di estendere la sosta con abbonamento ridotto per residenti e commercianti di viale Muzii

Copyright ©2013 NewsAbruzzo e' un prodotto di Lead s.r.l. - P.IVA 01966190686 - Registrazione alla sezione stampa presso il Tribunale di Pescara n. 11 del 14/07/2011

la provenienza di alcune foto e' il web; nei casi di involontaria lesione del diritto d'autore,
prego scrivere a redazione@newsabruzzo.it

Scroll to top