Tu sei qui: Home » Cronaca » Nonostante il Joystick antitaccheggio, game over per coppia di ladri Rumeni

Nonostante il Joystick antitaccheggio, game over per coppia di ladri Rumeni


JOYSTICK ANTITACCHEGGIO Nonostante il Joystick antitaccheggio, game over per coppia di ladri RumeniCHIETI – Sono entrati in un negozio di abbigliamento del centro commerciale “Megalo”, allo Scalo, hanno scelto gli abiti da rubare, li hanno indossati nei camerini al posto di quelli che avevano, che hanno riposto in una borsa, e sono usciti dal negozio senza pagarli ma, soprattutto, senza che nessuno se ne accorgesse. Per fare questo si sono serviti di un’apparecchiatura simile ad un “Joystick” in grado di staccare le placche antitaccheggio senza danneggiare gli indumenti. I dispositivi di sicurezza apposti sugli abiti, ritrovati nei camerini da una commessa, hanno però fatto scattare l’allarme e i malviventi sono stati individuati per tempo dai Carabinieri. E’ accaduto ieri pomeriggio.

Una coppia di abili ladri rumeni, lui 28enne e lei 26enne, è stata bloccata dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia nel piazzale del centro commerciale Megalò prima che riuscisse ad allontanarsi a bordo di un’Audi di grossa cilindrata con targa spagnola. I militari, intervenuti in pochi minuti, hanno recuperato la refurtiva, del valore di 200 euro, ed hanno sequestrato l’apparecchiatura utilizzata per eludere i controlli. La commessa ha spiegato ai carabinieri di aver notato i due rumeni mentre uscivano dal negozio e di essersi accorta che indossavano abiti diversi da quelli che avevano quando erano entrati. Le placche antitaccheggio ritrovate nel camerino hanno poi chiarito ogni dubbio. La telefonata al 112 ha fatto scattare l’intervento di una pattuglia dell’Arma che, impegnata in un servizio di controllo del territorio, transitava nei paraggi. La coppia è stata denunciata con l’accusa di furto aggravato.

pf button both Nonostante il Joystick antitaccheggio, game over per coppia di ladri Rumeni

Copyright ©2013 NewsAbruzzo e' un prodotto di Lead s.r.l. - P.IVA 01966190686 - Registrazione alla sezione stampa presso il Tribunale di Pescara n. 11 del 14/07/2011

la provenienza di alcune foto e' il web; nei casi di involontaria lesione del diritto d'autore,
prego scrivere a redazione@newsabruzzo.it

Scroll to top