Tu sei qui: Home » Abruzzo » Marco Masini: “Spostato di un secondo live” martedì 9 maggio al Teatro Massimo di Pescara

Marco Masini: “Spostato di un secondo live” martedì 9 maggio al Teatro Massimo di Pescara


                                                                 unnamed Marco Masini: “Spostato di un secondo live” martedì 9 maggio al Teatro Massimo di Pescara

Marco Masini sarà in concerto al Teatro Massimo di Pescara martedì 9 maggio alle 21 per una tappa del suo nuovo tour, “Spostato di un secondo live”. Organizzazione a cura della Elite Agency Group.

Biglietti disponibili sui circuiti TicketOne e CiaoTickets: primo settore platea numerata 40,25 euro – secondo settore platea numerata e balconata numerata 37 euro – galleria numerata 32 euro (diritti di prevendita inclusi). Info: 0871.685020, www.eliteagencygroup.it.

Spostato di un secondo” è il nuovo cd di inediti di Marco Masini, uscito a sei anni dal precedente album in studio. Il disco contiene il brano omonimo con cui l’artista è stato in gara nella sezione Campioni al 67° Festival di Sanremo e la cover presentata durante la kermesse “Signor Tenente” dell’indimenticabile amico e collega Giorgio Faletti.

Questa la tracklist dell’album “Spostato di un secondo” (Sony Music Italy), prodotto da Diego Calvetti: “Ma quale felicità”, “Nel tempo in cui sono tenuto a restare”, “Spostato di un secondo” (scritto dallo stesso Masini con Zibba e Diego Calvetti e prodotto da quest’ultimo), “Tu non esisti”, “Invece di scriverti una canzone”, “La massima espressione d’amore”, “Guardiamoci negli occhi”, “All’altro capo di un filo”, “Qualcosa che cercavi altrove”, “La vita comincia”, “Una lettera a chi sarò” e la bonus track “Signor Tenente”.

pf button both Marco Masini: “Spostato di un secondo live” martedì 9 maggio al Teatro Massimo di Pescara

Copyright ©2013 NewsAbruzzo e' un prodotto di Lead s.r.l. - P.IVA 01966190686 - Registrazione alla sezione stampa presso il Tribunale di Pescara n. 11 del 14/07/2011

la provenienza di alcune foto e' il web; nei casi di involontaria lesione del diritto d'autore,
prego scrivere a redazione@newsabruzzo.it

Scroll to top