Tu sei qui: Home » Alto Mare » GALA…nterie per la donna, anche al mare

GALA…nterie per la donna, anche al mare


Gala GALA...nterie per la donna, anche al mareLo stile tradizionalmente contemporaneo della linea di costumi da bagno per lei firmata dal creativo Fabio Lucarelli

Fabio Lucarelli è un creativo, ma anche un creatore, tra i più in vista del panorama nazionale. Abbigliamento, moda, locali, eventi, tendenze, in ogni cosa in cui si cimenta crea un proprio brand che piace/vende.

Questo perchè oltre il già tanto estro artistico, oltre l’intuizione dello stile e delle forme più appropriate del momento, c’è una grande capacità di osservare la realtà che lo circonda per trarne spunti e comprenderne le dinamiche.

Per questo Fabio arriva a GALA, precisamente GALA Beachwear, passando per un’esperienza decennale nell’abbigliamento con il suo storico brand, Colour Armada.

GALA Beachwear è un progetto ideato e realizzato insieme ai suoi amici di www.lecrown.it, creatori e produttori di calzature di stile e qualità.

Lucarelli F GALA...nterie per la donna, anche al mare

Il nome del brand deriva dal nastro, dal bordo,  la gala appunto, che definisce i contorni di ogni pezzo.

I costumi sono completamente ‘made in Italy’, visto che la produzione è realizzata in un laboratorio artigianale ad Ercolano vicino Napoli.

In un momento storico nel quale sembra quasi che il nostro paese non voglia proteggere la sua economia, Gala esalta la qualità del  prodotto italiano, mirando così ad affermarsi rapidamente nel mercato estero che invece dimostra sempre di apprezzare il nostro stile.

Entrando nell’aspetto stilistico della linea dei costumi: “Una moda GALA…nte, che si basa su 4 modelli, caratterizzati da colori vivaci, quasi fluo e decisamente estivi. Si va dal brasiliano semplice al brasiliano ricamato, dal lingerie ‘effetto intimo’ all’intero quasi body.” Tutto rigorosamente realizzato in lycra e pizzo italiano.

“Ho riflettuto che la crisi del mondo dell’abbigliamento è questione di assenza di contemporaneità, la clientela è lontana dal gusto dei venditori, è lontana dai canali di promozione dai venditori, dunque avvicinarsi alla clientela è la chiave”. Questo è il commento sintetico e senza fronzoli di Fabio.

 Proprio in virtù di queste considerazioni il suo commercio è ‘contemporaneo’: “No retail, dunque zero negozi e solo e-commerce dal sito del brand,  così da raggiungere meglio tutti gli utenti anche quelli esteri, promuovendo il tutto usando tanto social media marketing. Quindi conoscendo Fabio, c’è da aspettarsi una vera e propria invasione sul web di testimonial entusiasti di indossare i costumi di GALA.

Un motivo in più per comprare GALA è anche il prezzo: da un minimo di 49 euro ad un massimo di 59 euro per avere un costume completo di entrambi i pezzi.

A brevissimo GALA uscirà anche con la linea di costumi maschile.

Forever Summer!

http://www.galabeachwear.it
https://instagram.com/GALABEACHWEAR
https://www.facebook.com/pages/Gala-Beach-Wear/1557534581131345?fref=ts

pf button both GALA...nterie per la donna, anche al mare

Copyright ©2013 NewsAbruzzo e' un prodotto di Lead s.r.l. - P.IVA 01966190686 - Registrazione alla sezione stampa presso il Tribunale di Pescara n. 11 del 14/07/2011

la provenienza di alcune foto e' il web; nei casi di involontaria lesione del diritto d'autore,
prego scrivere a redazione@newsabruzzo.it

Scroll to top