Tu sei qui: Home » Cronaca » Dieci chilogrammi di stupefacenti sequestrati a Francavilla al Mare: erano destinati al mercato pescarese e teatino

Dieci chilogrammi di stupefacenti sequestrati a Francavilla al Mare: erano destinati al mercato pescarese e teatino


 Listener1 Dieci chilogrammi di stupefacenti sequestrati a Francavilla al Mare: erano destinati al mercato pescarese e teatino

Dieci chilogrammi di stupefacenti sequestrati e tre arresti: questo il bilancio di un’operazione effettuata dai Carabinieri di Chieti a Francavilla al Mare. La droga, 9 chilogrammi di eroina divisa in 18 panetti e circa 900 grammi di cocaina allo stato solido suddivisa in due panetti, era probabilmente destinata al mercato dell’area metropolitana Pescara-Chieti e avrebbe fruttato quasi un milione di euro.

E’ stata trovata in parte all’interno di un vano nel cofano di una Smart e in parte in una valigia sequestrata in un’abitazione di Francavilla al Mare in affitto. Arrestati tre cittadini albanesi, un 25enne, un 21enne e un 23enne. Agli arresti si e’ arrivati nel corso di alcuni controlli su veicoli in transito. Indagini sono in corso da parte dei carabinieri per risalire alla provenienza dello stupefacente.

pf button both Dieci chilogrammi di stupefacenti sequestrati a Francavilla al Mare: erano destinati al mercato pescarese e teatino

Copyright ©2013 NewsAbruzzo e' un prodotto di Lead s.r.l. - P.IVA 01966190686 - Registrazione alla sezione stampa presso il Tribunale di Pescara n. 11 del 14/07/2011

la provenienza di alcune foto e' il web; nei casi di involontaria lesione del diritto d'autore,
prego scrivere a redazione@newsabruzzo.it

Scroll to top