Tu sei qui: Home » Sport e Salute » Chieti: Villaggio della Salute, screening diagnostici gratuiti alla Villa Comunale

Chieti: Villaggio della Salute, screening diagnostici gratuiti alla Villa Comunale



Foto ConfSta Villaggio della Salute Chieti: Villaggio della Salute, screening diagnostici gratuiti alla Villa Comunale

Il sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, ha presentato la settima edizione del “Villaggio della Salute. Chieti la tua città della salute” che si svolgerà presso la Villa Comunale il 13 e 14 giugno. L’iniziativa, che nasce per volontà di “Pocket Salute”, primo free press del benessere, è patrocinata dal Comune di Chieti e organizzata in collaborazione con Confartigianato Imprese Chieti e l’Università “G. d’Annunzio”.

Presso la Villa Comunale verrà allestito un vero e proprio “villaggio” dedicato al mondo della salute e del benessere dove i cittadini potranno usufruire di prestazioni mediche a titolo completamente gratuito abbracciando un percorso diagnostico completo.

Saranno effettuati screening di Oculistica, Diabetologia, Endocrinologia, Riabilitazione posturale, Dermatologia, Spirometria, Odontoiatrica, screening uditivo. Potranno, inoltre, essere effettuate ecografie muscolo-scheletriche. L’obiettivo è di divulgare il concetto della prevenzione come valore offrendo la possibilità di effettuare check-up in un solo giorno. Il Villaggio della Salute sarà inaugurato sabato 13 giugno alle ore 10. L’accesso agli stand sarà possibile dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 16 alle ore 20.

L’importanza della prevenzione come valore fondamentale anche per non gravare sulla spesa sociale, in un momento economicamente difficile per gli enti locali – ha dichiarato il sindaco – è sottolineata dalla volontà dell’Amministrazione Comunale di patrocinare l’iniziativa. Sul Sociale, questa Amministrazione ha investito ingenti risorse incrementando la spesa del 53% in cinque anni. Così come è stato avviato un proficuo percorso con le scuole finalizzato a stimolare nei più giovani più corretti stili di vita e farne dei cittadini più consapevoli. Mi auguro che la nostra città possa essere un esempio da seguire e che il Villaggio della Salute possa rappresentare l’avvio di una sorta di protocollo tra cittadini e istituzioni sanitarie.

Alla conferenza stampa hanno partecipato il Preside della Facoltà di Medicina dell’università “G. d’Annunzio”, prof. Sebastiano Miscia, il prof. Giovanni Barassi del C.U.M.S. dello stesso Ateneo, il Direttore di Confartigianato Chieti, Daniele Giangiulli, e Giulia Mincarini, responsabile del free press “Pocket Salute”.

L’evento, giunto alla settima edizione – ha detto il Prof. Miscia – ha sempre riscosso grande consenso. La presenza della Scuola di Medicina deve essere letta come una risorsa di carattere scientifico ed assistenziale per il territorio. L’augurio è che l’iniziativa sia utile per avvicinare il cittadino alle istituzioni sanitarie e per comprendere quanto importante sia la prevenzione.

«Da anni – ha concluso Daniele Giangiulli – Confartigianato è fortemente impegnata anche sul Sociale. Per tale ragione, il sodalizio che rappresento ha sposato con entusiasmo questo format. Nei due giorni della manifestazione metteremo a disposizione nostri funzionari che forniranno informazioni ai cittadini su tutto ciò che concerne le pensioni e la loro rivalutazione. Un ringraziamento al Comune di Chieti per aver patrocinato l’iniziativa e, in particolare, all’Università D’Annunzio e alla Facoltà di Medicina».

pf button both Chieti: Villaggio della Salute, screening diagnostici gratuiti alla Villa Comunale

Copyright ©2013 NewsAbruzzo e' un prodotto di Lead s.r.l. - P.IVA 01966190686 - Registrazione alla sezione stampa presso il Tribunale di Pescara n. 11 del 14/07/2011

la provenienza di alcune foto e' il web; nei casi di involontaria lesione del diritto d'autore,
prego scrivere a redazione@newsabruzzo.it

Scroll to top