Tu sei qui: Home » Culture e Spettacoli » Capestrano, al via la prima edizione del Burgus Lupuli

Capestrano, al via la prima edizione del Burgus Lupuli


LOCANDINA BURGUS LUPULI 1 1 page 001 723x1024 Capestrano, al via la prima edizione del Burgus LupuliL’evento che si terrà il 4 e il 5 luglio, si svolgerà all’interno del centro storico del borgo medievale

Capestrano (AQ) – “Nel momento in cui suggestione e qualità si incontrano, creano la cornice di un quadro, all’interno del quale è possibile riscoprire la semplicità e il piacere che nascono dalle radici di un luogo e dalle sue tradizioni” .

Sono queste le parole che i ragazzi dell’associazione Capestrano Giovani hanno usato per descrivere la prima edizione di un evento che punta alla riqualificazione di un borgo devastato dal sisma del 6 aprile 2009, il Burgus Lupuli.

Ma cos’è effettivamente Burgus Lupuli?

Burgus Lupuli è un “percorso dove la birra artigianale si combina con la buona musica; dove l’arte circense incontra il sapore della natura; dove, circondati dal fascino del medioevo, sarà possibile rispolverare le origini ed immergersi nell’atmosfera che solo uno dei luoghi più belli d’Italia vi può offrire”.

Infatti l’evento, che si terrà nel weekend del 4 e 5 luglio, punta alla rivalutazione di un centro storico mozzafiato attraverso la degustazione di birre artigianali e con l’ausilio di artisti di strada e gruppi musicali che intratterranno i visitatori nei due giorni di festa.

I ragazzi dell’associazione, con il patrocinio del Comune, aspettano quindi tutti gli amanti della buona birra e non, per passare un fine settimana in uno dei più incantevoli posti d’Abruzzo tra gastronomia e divertimento.

Francesco Senatore

pf button both Capestrano, al via la prima edizione del Burgus Lupuli

Copyright ©2013 NewsAbruzzo e' un prodotto di Lead s.r.l. - P.IVA 01966190686 - Registrazione alla sezione stampa presso il Tribunale di Pescara n. 11 del 14/07/2011

la provenienza di alcune foto e' il web; nei casi di involontaria lesione del diritto d'autore,
prego scrivere a redazione@newsabruzzo.it

Scroll to top