Tu sei qui: Home » Sport e Salute » Calcioscommesse: Catanzaro, tre indagati per la partita Teramo-Savona

Calcioscommesse: Catanzaro, tre indagati per la partita Teramo-Savona



pallone calcio rete Calcioscommesse: Catanzaro, tre indagati per la partita Teramo Savona

La Polizia ha eseguito alcuni decreti di perquisizione con contestuali avvisi di garanzia, disposti dalla Procura della Repubblica di Catanzaro, a dirigenti delle squadre di calcio del Teramo e del Savona con riferimento all’incontro di calcio di Lega Pro – Girone B, disputato tra le due compagini il 2 maggio 2015.

Ai dirigenti, secondo quanto si apprende, viene contestato di aver alterato il risultato della partita che ha consentito al Teramo di guadagnare la promozione diretta in Serie B con una giornata di anticipo rispetto alla conclusione del campionato.

Tra gli indagati il presidente ed il direttore sportivo del Teramo e il direttore sportivo del Savona, nonche’ altre persone gia’ indagate nell’ambito della precedente operazione del 19 maggio scorso, quando furono arrestate 50 persone, con 70 indagati.

pf button both Calcioscommesse: Catanzaro, tre indagati per la partita Teramo Savona

Copyright ©2013 NewsAbruzzo e' un prodotto di Lead s.r.l. - P.IVA 01966190686 - Registrazione alla sezione stampa presso il Tribunale di Pescara n. 11 del 14/07/2011

la provenienza di alcune foto e' il web; nei casi di involontaria lesione del diritto d'autore,
prego scrivere a redazione@newsabruzzo.it

Scroll to top