Tu sei qui: Home » Politica » Affidamento servizio cimiteri: Del Vecchio, “Si recuperano economie ma resta la questione dell’emergenza loculi”

Affidamento servizio cimiteri: Del Vecchio, “Si recuperano economie ma resta la questione dell’emergenza loculi”


Enzo Del Vecchio Affidamento servizio cimiteri: Del Vecchio, “Si recuperano economie ma resta la questione dell’emergenza loculi”

A Pescara, nella seduta del Consiglio Comunale di ieri, sono state approvate le delibere riguardanti la gestione ordinaria del Cimitero Colli Madonna che verrà affidata alla società Attiva Spa. Il vicesindaco Enzo Del Vecchio (foto) commenta così:

Un lavoro intenso e produttivo posto in essere dall’Amministrazione ha fatto sì che si chiarissero i tanti, troppi dubbi emersi con la scadenza del project financing già a far data dal 4 luglio 2014, cioè a pochi giorni dalla proclamazione a sindaco di Marco Alessandrini. Nonostante il poco tempo a disposizione e una così grave emergenza da gestire, quella della carenza di loculi e che ancora oggi vede esaurita la capienza del cimitero di Colli Madonna a causa della mancata approvazione della variante urbanistica, abbiamo scongiurato l’interruzione totale di questo servizio primario: sin da subito, attraverso una proroga alla società Fidia dei servizi senza oneri per il Comune (proroga che scade il 31 di questo mese) e subito dopo, con l’affidamento. Dal primo di giugno dunque il servizio sarà di appannaggio della società partecipata Attiva, insieme alla previsione di un piano industriale di gestione, una scelta che ha comportato da un lato la modifica dello Statuto della società, dall’altra l’approvazione del contratto di affidamento e in ultimo è stata operata una modifica al Regolamento cimiteriale che consente tempi ridotti per pervenire alla reintegra di quei loculi la cui concessione è scaduta. Al fine di raggiungere livelli ottimali sul piano industriale sottoposto ad Attiva, l’Amministrazione è intervenuta anche sulla rideterminazione delle tariffe partendo da quelle del 2001 e avendo a riferimento quelle in vigore, operando un mix di aggiornamenti e riduzioni tale da comportare un utile di circa 300.000 euro. Purtroppo l’opposizione ha scambiato questo “utile” per “soluzione” dei problemi, cercando forse di assolversi dalle proprie responsabilità, ben sapendo che allo stato attuale e con la sola gestione dei servizi non viene garantita la costruzione di nuovi spazi e si sconta il fatto che le opere di sistemazione del cimitero (strade, giardini, aiuole ecc.) sono state già realizzate all’interno del project financing, quindi il tutto deve trovare una visione non politica, come tenta di fare la minoranza, ma solo di carattere emergenziale che noi abbiamo saputo gestire al meglio.

pf button both Affidamento servizio cimiteri: Del Vecchio, “Si recuperano economie ma resta la questione dell’emergenza loculi”

Copyright ©2013 NewsAbruzzo e' un prodotto di Lead s.r.l. - P.IVA 01966190686 - Registrazione alla sezione stampa presso il Tribunale di Pescara n. 11 del 14/07/2011

la provenienza di alcune foto e' il web; nei casi di involontaria lesione del diritto d'autore,
prego scrivere a redazione@newsabruzzo.it

Scroll to top